Bruxelles, una casa comune per le Casse europee

L’annuncio dell’ad Fabio Gallia a Washington D.C.: stretta collaborazione tra CDP, Cdc (Caisse des depots et consignations) e  KfW (Kreditanstalt für Wiederaufbau)


Washington D.C., 7 ottobre 2016

Si rafforza la collaborazione tra gli istituti di promozione europei, grazie alla nascita di una sede comune a Bruxelles. Con questo annuncio alla World Bank, l’ad Fabio Gallia ha dato il via ad un nuovo corso per gli istituti, basato su una più stretta sinergia e unione di intenti.  La sede comune a Bruxelles è il frutto della collaborazione che esiste da anni, grazie anche al fondamentale scambio di idee e di informazioni tra CDP e le sue omologhe Cdc (Caisse des depots et consignations) e  KfW (Kreditanstalt für Wiederaufbau).

"Tra le banche nazionali di promozione - ha spiegato Gallia - c'è da anni intensa cooperazione. Con i tedeschi e con i francesi, con i quali abbiamo più vicinanza e consuetudine nella cooperazione, abbiamo deciso di fare un ulteriore passo in questo nostro rapporto e quindi avremo un'unica sede a Bruxelles, ovviamente ciascuno con i propri spazi. Sono convinto che questo permetterà di avere un ulteriore impegno su temi che sono sempre di più comuni”.

Un passo importante, dunque, che segna un nuovo cammino di cooperazione tra le casse europee e permette una maggiore  intesa nella realizzazione di progetti comuni.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti