Ansaldo Energia: nuovi contratti di service in Russia

La società partecipata dal Gruppo CDP continua il suo percorso di crescita internazionale nel comparto termoelettrico

Roma, 3 maggio 2017

Ansaldo Energia, partecipata da CDP attraverso CDP Equity, valorizza il proprio know how nel mondo grazie a due nuovi contratti di service.

Il primo, della durata di cinque anni, è stato assegnato da Yuzhunouralskaya GRES, filiale dell’azienda Inter RAO Electrogeneration JSC. L’incarico prevede la manutenzione di quattro turbine e due generatori presenti nella centrale elettrica costruita in Russia, a 100 chilometri a sud di Chelyabinks, città situata sulle pendici dei monti Urali.

Il secondo contratto, invece, è stato assegnato ad Ansaldo dalla società OAO Fortum per le due turbine a gas presenti nella centrale termoelettrica situata a Tyumen, nella Siberia occidentale.

Questi nuovi contratti confermano la crescita delle attività di service portate avanti da Ansaldo Energia in ambito internazionale e soprattutto in Russia, dove il gruppo italiano mantiene oltre venti turbine a gas. Gli incarichi in terra russa testimoniano, inoltre, la versatilità della società italiana, capace non solo di fornire impianti chiavi in mano, ma anche di condurre attività di manutenzione su macchinari per la generazione elettrica realizzati da altri produttori.

Attraverso i successi della sua partecipata, CDP contribuisce a promuovere il know how italiano nel mondo, promuovendo la competitività del Paese, secondo le linee guida del Piano Industriale 2016/2020.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti