Ansaldo Energia, contratti da 80 milioni in Indonesia

La società italiana, partecipata da CDP Equity, continua il suo percorso di internazionalizzazione con due nuovi contratti nel Sud Est asiatico


Genova, 27 luglio 2016

Ansaldo Energia, protagonista nel campo della generazione elettrica, continua a espandersi nel mondo. L’azienda italiana ha infatti ricevuto le Notice to Proceed (comunicazione di inizio lavori) per due contratti firmati a fine 2015 di un valore totale di circa 80 milioni di euro in Indonesia.

Lotte E&C e Indonesia Power sono i clienti interessati nei contratti citati. Per il primo, Ansaldo Energia garantisce la fornitura di due turbine a gas e di due generatori raffreddati ad aria nella zona orientale dell’Isola di Giava; per il secondo, invece, la realtà italiana interviene nella riabilitazione completa di un impianto geotermico nei pressi del vulcano Kamojang, sito nella parte occidentale della suddetta isola.

Tali lavori renderanno necessaria una supervisione nei luoghi interessati. Per questo, Ansaldo Energia ha inaugurato una filiale a Giacarta (capitale indonesiana), alla presenza dell’Ambasciatore italiano in Indonesia, Vittorio Sandalli.

Grazie all’attività di espansione dell'azienda, il Gruppo CDP conferma il suo impegno nella promozione del know how italiano nel mondo. La società Ansaldo Energia è infatti partecipata da CDP Equity.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti