Acquario hi-tech in Caucaso con il Polo del Gruppo CDP

Acquario hi-tech in Caucaso con il Polo del Gruppo CDP

Un acquario da 2 milioni di euro in Georgia: SACE ha concluso un’operazione insieme a Unicredit per supportare la crescita nel Caucaso dell’azienda nata alle porte di Roma

Roma, 3 aprile 2018

SACE, che insieme a SIMEST costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP,  ha concluso un’operazione insieme a Unicredit a favore di Clax Italia, specializzata nella produzione di blocchi e lastre standard e di blocchi acrilici di grandi dimensioni per acquari.

Grazie al supporto assicurativo delle due società, l’azienda nata a Pomezia nel 1994 potrà esportare a Tbilisi, capitale della Georgia, due cilindri in metacrilato per la realizzazione di un grande acquario del valore di 2 milioni di euro, per uno degli hotel più importanti della città.

SACE, in particolare, ha garantito un bond emesso da UniCredit, a garanzia della corretta esecuzione della commessa da parte di Clax Italia che, nel corso degli anni, ha dimostrato un indiscusso know how nella realizzazione di opere destinate a strutture di prestigio mondiale: dal Museo delle scienze di Miami all’acquario di Busan in Corea del Sud, passando per l’acquario Poema del Mar a Las Palmas, The Two Ocean Aquarium a Città del Capo, The Tisch Family a Gerusalemme e Nausicaa in Francia.

#promuoviamoilfuturo

Leggi il comunicato stampa di SACE

Scopri la news nell’Italia che sarà

Vai alla mappa completa