Comunicato stampa

Accordo FSI-Qatar Holding: dichiarazioni dei vertici CDP e FSI

Doha, 19 novembre 2012

Di seguito le dichiarazioni dei vertici di Cassa depositi e prestiti e Fondo strategico
italiano a seguito dell’accordo siglato oggi tra FSI e Qatar holding per investimenti
congiunti nel “Made in Italy”:

Franco Bassanini, Presidente di Cassa depositi e prestiti: Questo primo accordo
con i grandi investitori dei Paesi del Golfo è di grande importanza per tutto il gruppo
CDP, anche perché potrà favorire il perfezionamento di altri accordi di co-investimento
sia con il Fondo strategico italiano, sia con altri strumenti del Gruppo. Inoltre, esso
rafforza il posizionamento di Cassa depositi e prestiti come investiture di mercato di
Lungo termine sui mercati internazionali.

Giovanni Gorno Tempini, Presidente del Fondo strategico italiano e
Amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti: "Siamo molto
soddisfatti dell'accordo con un partner di elevata qualità. La joint venture per il ”Made
in Italy” tra Fondo Strategico Italiano e Qatar Holding dimostra come alcuni settori
dell'economia italiana possano essere molto attraenti per quegli investitori stranieri
che ne intravedono il potenziale di crescita, consolidamento ed espansione
internazionale ".

Maurizio Tamagnini, Amministratore delegato del Fondo strategico italiano:
“Oltre alla significativa potenza di fuoco in termini di capitale disponibile, la joint
venture mette insieme due partner con competenze complementari. Questa
combinazione può offrire a molte imprese italiane opportunità concrete di
trasformazione e creazione di valore. Inoltre, l'accordo conferma come – a breve
tempo dal suo avvio - FSI sia diventato un partner molto credibile nel settore italiano
del private equity, anche per i grandi investitori internazionali come Qatar Holding".

Documenti correlati