2i per l’impresa: innovazione e ricerca per il benessere

L’azienda veronese Specchiasol potrà crescere sui mercati esteri ed esplorare nuove opportunità di business grazie alla sinergia tra CDP, Sace e Fei

Verona, 21 novembre 2016

 

Sace sostiene gli investimenti in ricerca e innovazione di Specchiasol, impresa veronese specializzata nella produzione e commercializzazione di integratori alimentari, attraverso una linea di credito da 500 mila euro finalizzata con Banco Popolare.

L’intervento conferma l’impegno del Gruppo CDP nel supporto alle aziende italiane attraverso il Programma 2i per l’Impresa, l’iniziativa targata CDP, Sace e Fei  che permette alle Pmi e alle Small Midcap di accedere alle risorse del Piano Juncker per finanziare progetti di internazionalizzazione e innovazione.

Nello specifico,  il finanziamento a Specchiasol, erogato da Banco Popolare, garantito da Sace e contro-garantito da Fei, permetterà all’azienda di sviluppare nuovi progetti di ricerca e innovazione fondamentali per crescere sui mercati esteri, dove l’impresa veronese è un punto di riferimento nel settore del benessere naturale.

Specchiasol, infatti, è già presente in Spagna, Francia, Grecia, Portogallo, Moldavia, Montenegro, Medio Oriente, Libano, Europa dell’Est, Sudafrica, Giappone e Cina; il sostegno ricevuto grazie a 2i per l’impresa risulta centrale per proseguire questo percorso di sviluppo e testimonia l’attenzione del Gruppo CDP per una realtà italiana che focalizza il proprio core business attorno al connubio fra natura, tradizione, ricerca scientifica e sostenibilità.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti