1951: l’alluvione del Polesine nel novembre 1951

Gli anni ’50 e ’60 vedono la Cassa al servizio del boom economico.

La Cassa apporta il suo contributo anche alla ricostruzione dopo le grandi emergenze: dall'inondazione del Polesine nel 1951 al disastro del Vajont nel 1963; dall'alluvione di Firenze del 1966 al terremoto del Belice nel 1968.

Nella foto l’alluvione del Polesine nel novembre 1951, che causa circa cento vittime e ingenti danni nei territori delle province di Rovigo e di Venezia.

 

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti