Sostenibilità ambientale, certificazioni e soluzioni ecosostenibili | CDP

L'ambiente

L’uso razionale delle risorse naturali e la riduzione delle emissioni inquinanti sono obiettivi fondamentali del nostro agire quotidiano. Così incoraggiamo l’adozione di nuove forme di produzione intelligenti, sostenibili e inclusive

Il Gruppo CDP sostiene e promuove la salvaguardia ambientale, orientando i propri comportamenti verso un uso razionale delle risorse e ricercando soluzioni innovative per garantire una sempre maggiore efficienza energetica. In particolare, le società del Gruppo perseguono l’obiettivo di gestire in modo organizzato e con crescente efficienza i propri impatti sull’ambiente, sia quelli connessi con l’operatività quotidiana sia quelli riconducibili ad attività dei fornitori ed a quelle oggetto di finanziamento.
 

La certificazione ISO 14001

Il Gruppo CDP promuove l’adozione dello standard ISO 14001:2015, la certificazione di natura volontaria che garantisce l’attuazione del sistema di gestione ambientale. Tale standard fornisce gli strumenti gestionali per tenere sotto controllo gli impatti e migliorare le prestazioni ambientali dei propri processi.
In ottemperanza alla norma ISO14001, CDP S.p.A. e, CDPI SGR e il Gruppo SACE, hanno sviluppato un proprio Sistema di Gestione per strutturare al meglio la gestione degli aspetti di tutela ambientale, e in coerenza con esso, hanno adottato una politica ambientale nella quale sono espressi i principi nella gestione delle proprie attività e gli obiettivi in tema di tutela dell’ambiente. 

Nel corso del 2020 sono state inserite nel perimetro delle certificazioni dei Sistemi di Gestione tutte le sedi di lavoro di CDP S.p.A., estendendo quindi la certificazione UNI EN ISO 14001:2015 dalla sede di Roma via Goito alle altre 8 sedi.

Le certificazioni, con campo di applicazione limitato alle attività condotte nei siti delle principali sedi, definiscono politiche e procedure valide per tutti coloro che svolgono attività negli stabili delle società del Gruppo.

CDP S.p.A.,  consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nell’ambito della comunità economica e sociale, ha fatto della tutela della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro e dell’Ambiente un elemento portante della propria cultura e un obiettivo fondamentale nell’ambito delle proprie attività e dei rapporti con le Parti Interessate (Stakeholders).
Nel perseguire questo obiettivo, CDP si impegna ad adottare Sistemi di Gestione conformi ai requisiti delle Norme UNI ISO 45001:2018 (Salute e Sicurezza sul lavoro) e UNI EN ISO 14001:2015 (Ambiente), per tutte le attività aziendali.

La Politica del Sistema di Gestione Integrato Salute e Sicurezza sul lavoro e Ambiente è il documento che attesta i principi e gli impegni assunti dall’Alta Direzione aziendale per il miglioramento continuo dei Sistemi di Gestione ed è diffusa a tutti i livelli dell’Organizzazione. Essa è qui pubblicata al fine di condividerla con tutti gli Stakeholders.

Riduzione dei consumi all’interno delle sedi

Con l’obiettivo di perseguire la riduzione dei principali consumi e delle emissioni in atmosfera sono state intraprese diverse iniziative per l’efficientamento energetico dei nostri uffici.

Nella gestione degli aspetti operativi, CDP si impegna a migliorare l’efficienza degli edifici che ospitano le sedi, per mezzo dell’installazione di pannelli solari, luci a LED, sistemi di regolazione o spegnimento automatico e sistemi di gestione da remoto.

In relazione ai consumi idrici, degno di nota il progetto di costruzione della sede di via Alessandria, Indoor Water Use Reduction, con il sistema di riutilizzo dell’acqua piovana, che permette un risparmio idrico del 50% rispetto a un edificio di riferimento.

Un’attenzione particolare viene inoltre posta sul tema della gestione dei rifiuti, per cui il Gruppo garantisce un forte impulso alla raccolta differenziata, alla dematerializzazione dei supporti operativi e alla sensibilizzazione del personale su questi temi.

Il Gruppo promuove la mobilità sostenibile, con l’obiettivo di ottimizzare gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti attraverso soluzioni tali da consentire l’adozione di modalità di viaggio che diminuiscano gli impatti ambientali e, allo stesso tempo, diffondano la cultura di una mobilità alternativa. Pertanto, è stato avviato un progetto pilota per un servizio in sharing di monopattini elettrici, biciclette a pedalata assistita e scooter elettrici.

Infine, il Gruppo si impegna nell’attivare iniziative volte a promuovere una cultura dell’ambiente che favorisca la consapevolezza e l’orientamento verso stili di vita più sostenibili, nella consapevolezza che attraverso la diffusione di buone prassi è possibile contribuire al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni in atmosfera.

Gli approfondimenti circa l’impronta ambientale del Gruppo sono contenuti all’interno del Bilancio Integrato 2020.

Dati

Consumo di materiali

  UM Anno Variazione
    2020 2019 2018 2017 2019-20 2018-19 2017-18
Totale materiali utilizzati Kg 13.562,5 49.683,0 55.420,5 57.290,3 -72,7% -10,4% -3,3%
Classificati per                
Totale materiali non rinnovabili utilizzati Kg 557,8 3.576,3 1.214,2 1.777,3 -84,4% 194,5% -31,7%
di cui:                
Toner Kg 470,8 996,1 1.213,7 1.776,5 -52,7% -17,9% -31,7%
Prodotti in plastica Kg 77 2.557,71     -97%    
Altro Kg 10 22     54,5%    
Percentuale materiali non rinnovabili utilizzati % 4 7 2 3 -3 pp 5 pp -1 pp
Totale materiali rinnovabili utilizzati Kg 13.004,6 46.106,8 54.206,3 55.512,9850 -71,8 -14,9% -2,4%
di cui:                
Carta (risme) Kg 10.294,7 40.267,8 54.206,3 55.512,9 -74,4% -25,7% -2,4%
Prodotti cartacei (es. cartelline, biglietti da visita, buste, quotidiani e riviste acquistate) Kg 1.562,1 3.666,5     -57,4%    
Altro Kg 1.147,8 2.172,5     -47,2%    
Percentuale materiali rinnovabili utilizzati % 96% 93% 98% 97% 3 pp -5 pp 1 pp

 

 

Intensità energetica

  UM Anno Variazione
    2020 2019 2018 2017 2019-20 2018-19 2017-18
Intensità energetica (consumi
di energia elettrica)
MWh/ tot. forza lavoro 2,8 3,4 3,4 3,7 -16,4% -1,1% -8,1%
Intensità energetica (consumi
di energia elettrica)
GJ/ tot. forza lavoro 13,6 17,4 17,3 18,7 -21,9% 0,3% -7,4%

 

 

Intensità delle emissioni di gas a effetto serra

  UM Anno Variazione
    2020 2019 2018 2017 2019-20 2018-19 2017-18
Intensità di emissioni di gas effetto serra (considerando emissioni di scope 2 location-based) tCo2 eq / totale forza lavoro 1,22 2,38 2,46 2,65 -48,7% -3,7% -6,9%