Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione

Dal 1990 - 2010

Dal 1990 - 2010

Nuove funzioni vengono attribuite a CDP unitamente ad una ancor più spiccata autonomia giuridica. Il nuovo criterio di reclutamento del personale prevedeva, sulla scorta dei fabbisogni:

  • l’acquisizione, a mezzo concorso pubblico per titoli ed esami, di laureati, rispettivamente, in Giurisprudenza e Discipline Economiche attraverso due distinte procedure concorsuali
  • la valorizzazione delle risorse interne, attraverso concorsi ad essi riservati, per il 2° e 3° livello (corrispondenti alle attuali 2^ e 3^ area professionale)
  • l’acquisizione, a mezzo concorso pubblico, di impiegati diplomati in ragioneria e perito elettronico (o equipollente), attraverso due distinte procedure concorsuali.

Nei concorsi esterni per laureati veniva richiesta, per la prima volta tra i requisiti di accesso, la conoscenza della lingua inglese, verificata con specifico colloquio nell’ambito delle prove orali.

I concorsi interni permettevano di dar seguito alle aspettative di quei dipendenti che, vuoi per il grado d’istruzione posseduto, vuoi per l’esperienza lavorativa acquisita, aspiravano ad una migliore qualifica professionale.